YouTube, a breve video anche offline

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Youtube ha annunciato, martedì nel tardo pomeriggio, la pianificazione di introdurre una nuova funzione entro Novembre. Questa nuova funzione permetterà agli utenti di “aggiungere video” al proprio dispositivo mobile e guardarli offline successivamente.

“La possibilità per i vostri fans di godere dei vostri video non deve essere più interrotta” scrive la società sul suo blog.

Il servizio video non specifica esattamente come funzionerà la visualizzazione offline, ma un report di AllThingsD comunica che gli utenti saranno in grado di salvare i video sul proprio dispositivo e goderne fino a 48 ore dopo il download.

“Questa nuova feature permetterà agli utenti di scaricare i filmati nei loro dispositivi, così da poterli vedere per un breve periodo anche senza connessione a Internet. In questo modo, i fan potranno guardare i vostri video senza essere interrotti. La funzionalità farà parte dei nostri futuri aggiornamenti, il cui obiettivo principale è offrire alle persone maggiori opportunità per godere di quanto offerto da filmati e canali presenti su YouTube, anche in mobilità.”

Non si fa riferimento a una piattaforma specifica, dunque è lecito attendersi che il debutto della novità interessi fin da subito sia la versione Android che quella per iOS dell’app. Permangono dubbi anche sull’entità del “breve periodo” di cui parla Google nel post: la cosa certa è che dopo un tempo non meglio precisato il file sarà reso inutilizzabile. Il debutto è previsto per il mese di novembre, dunque tra poche settimane se ne saprà di più.

La feature verrà certamente accolta a braccia aperte dagli utenti, soprattutto da coloro che solitamente viaggiano molto. Un esempio: sarà permesso effettuare il download di un intero filmato prima di uscire di casa, tramite la rete WiFi domestica, per poi visualizzarlo durante uno spostamento in treno o su un altro mezzo pubblico, senza pesare sul traffico dati messo a disposizione dal proprio operatore. È dunque tempo di importanti novità per YouTube, che prossimamente accoglierà anche un logo ridisegnato, destinato in primis alle applicazioni mobile.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close