Yahoo mette all’asta anche 3.000 brevetti.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Qui su iWatch Apple in più di un’occasione vi abbiamo parlato della profonda crisi nera che sta vivendo Yahoo negli ultimi tempi. Una crisi così profonda che l’unica soluzione possibile per rimediare è stata quella di mettere all’asta l’intera azienda. Ora, intanto che si concludano le trattative per la vendita dei servizi di Yahoo, l’azienda di Sunnyvale ha messo in vendita all’asta circa 3.000 brevetti, ovviamente di sua proprietà. In questo modo l’azienda potrebbe ottenere un guadagno di circa un miliardo di dollari, o almeno questo è quanto ipotizzato dal noto The Wall Street Journal.

La vendita di tutti questi brevetti è stata affidata alla banca Black Stone, la quale è specializzata in investimenti, ed ha fissato la scadenza per ricevere le offerte preliminari fino a metà giugno.

Ovviamente sono tante le aziende interessate ad acquistare gran parte di questi brevetti, oltre ovviamente ai gruppi di private equity e le varie società d’investimento. Ad esempio, sembra proprio che Microsoft ed Alphabet, la famosa società che controlla anche Google, siano particolamente interessate all’acquisto e quindi faranno molto presto un’offerta preliminare verso Black Stone. Ovviamente, come di consueto, vi terremo aggiornati sulle prossime novità a riguardo.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close