WhatsApp tornerà finalmente ad essere gratis per tutti.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Jan Koum, per chi non lo sapesse è il fondatore di WhatsApp, ha rilevato un’importantissima novità, probabilmente la più grande che si poteva aspettare anche se, a dire il vero, non se l’aspettava nessuno una novità di questo genere. Il sogno della maggior parte degli utenti di WhatsApp si sta per avverare, infatti il noto servizio di messaggistica smetterà di essere a pagamento e così l’utenza non dovrà più pagare un dollaro all’anno per poter utilizzare in tranquillità WhatsApp.

Il dover pagare un abbonamento annuale per poter utilizzare WhatsApp ha sempre dato fastidio a tutta quell’utenza che ha installato l’app dopo il suo arrivo iniziale sull’iPhone, infatti molti utenti, tutti quelli che l’hanno installata appena è uscita, non devono pagare alcuna somma annuale per continuare ad usare il noto servizio di messaggistica instantanea, mentre tutti gli altri, per loro sfortuna, si.

Jan Koum ha anticipato a re/code che verranno applicate alcune soluzioni per ottenenere del reddito alternativo a quello dell’abbonamento, così da poter continuare ad avere un guadagno con quest’app che viene utilizzata da milioni e milioni di persone in tutto il mondo. In ogni caso ha tenuto a precisare che non hanno alcuna intenzione di mettere della pubblicità di alcun tipo all’interno dell’app e questa è sicuramente un’ottima cosa.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close