WhatsApp introdurrà i servizi “voice”

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Dopo essere stata acquistata da Facebook per una cifra da capogiro, ieri il CEO di WhatsApp Jan Koum ha annunciato un’altra grossa novità: entro il Q2 di quest’anno l’app introdurrà i servizi “voice”.

“We use the least amount of bandwidth and we use the hell out of it” ha spiegato, “We will focus on simplicity“. Secondo quanto riportato da Jan, i servizi “voice” arriveranno prima sulle piattaforme Android e iOS e in seguito su BlackBerry e Nokia.

Koum ha riferito che fino ad oggi il client di messaggistica è utilizzato in media da 465 milioni di utenti al mese e 330 di questi sono “daily users”, si tratta dunque di un incremento di circa 15 milioni rispetto al numero comunicato la scorsa settimana, quando venne rivelata la trattativa con Facebook. A detta di Koum tutto ciò rappresenta un grande successo raggiunto proprio nel giorno del quinto compleanno dell’azienda, fondata il 24 Febbraio 2009.

 

Questa mossa permetterà a  WhatsApp di contrattaccare tutte quelle applicazioni, come KakaoTalk, Line, BBM,Skype, Telegram e altre simili  che già da tempo offrono questo servizio.

(via)

 

 

 

 

Massy11gsxr

Ex iphone 3gs,4,5 x poi provare il lato alieno con s3e ora con superS4!

Potrebbe interessarti anche...

Close