Apple Watch Sport Bianco 38mm Unboxing Italiano e prime impressioni [video - foto]

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Finalmente oggi siamo riusciti ad avere il nostro primo Apple Watch, modello Sport da 38 mm, le primissime impressioni sono tutto sommato positive.

Unboxing

ap 5 scatola apple watch scatola apple watch 2

All’interno della scatola, decisamente pesante ed ingombrante, troviamo la scatola sigillata in cui è contenuto AppleWatch, una scatola simile a quella utilizzata per gli swatch, in plastica dove nella parte superiore è ricoperta da un velluto per evitare di far graffiare Apple Watch ed abbellire anche la confezione stessa.

scatola

Successivamente è presente una scatola contenente materiale illustrativo per Apple Watch, dove all’interno vi è anche il cinturino Band, in questo caso bianco ma più lungo rispetto a quello montato nell’involucro originale.

ap 4 ap6 ap 5

Io personalmente ho un polso di circa 18 cm e devo dire che il cinturino ho dovuto cambiarlo con quello di ricambio dentro la scatola perché quello montato è piccolo, arriva a malapena al primo bottone con fatica.

Ovviamente il cinturino di ricambio è solamente la parte inferiore, non entrambe i cinturini.

In fondo alla scatola c’è il cavo magnetico di ricarica che in questo caso essendo il modello Sport è in plastica, se il modello fosse stato Watch in acciaio inox, il cavo magnetico di ricarica avrebbe avuto il bordo di metallo.

cavo ricarica

Quanto è lungo il cavo di ricarica dell’Apple Watch?

Bhè molto l’ho misurato personalmente e devo dire che è lungo oltre 2 metri, per questo è vivamente consigliato avere un dock di ricarica con cavo magnetico inserito onde evitare di avere il filo a penzoloni dappertutto,molto lungo.

cavo ricarica 2

Probabilmente un aspetto positivo è il materiale utilizzato anche per i cinturini, devo dire il modello Sport è molto leggero, non dà pesantezza, forse per un polso di circa 18 cm come il mio è più indicato il modello da 42mm.

Configurazione

Partendo dal fatto che non è poi così intuitivo utilizzare Apple Watch, come potrebbe essere con altri dispositivi  che  siamo abituati ad utilizzare, la configurazione iniziale è davvero semplice.

IMG_5982

Accendiamo Apple Watch,  circa 1 minuto e mezzo per avviarsi, impostiamo la lingua desiderata, per scrollare, possiamo utilizzare la corona digitale oppure fare uno scroll manualmente , dopo di che attraverso l’App dedicata companion possiamo inquadrare Apple Watch ed ecco che la configurazione avviene quasi automaticamente, ci viene chiesto se vogliamo impostare un codice di sblocco per Apple Watch, che servirà solamente quando il dispositivo viene tolto dal polso, automaticamente possiamo far si che le App già scaricate e compatibili con Apple Watch vengano sincronizzate.

Dipende da quante App avete nel vostro iPhone ma più o meno servono circa 5 minuti anche meno.

IMG_5984

Nel frattempo è comunque possibile utilizzare il nostro iPhone normalmente.

Alla fine è possibile iniziare ad utilizzare il nostro nuovo Apple Watch.

IMG_5978 IMG_5979

Per configurare al meglio Apple Watch c’è comunque bisogno di iPhone, perché il menù  presente delle impostazioni dall’Apple Watch  è molto limitato, o comunque non ci permette di sfruttare tutte le funzioni.

ORA

USO IN AEREO

BLUETOOTH

NON DISTURBARE

GENERALI  (dove è possibile gestire l’orientamento sinistra-destra, corona digitale sinistra-destra, attiva se alzi il polso, accessibilità, normative, iniziativa)

LUMINOSITA’ e DIMENSIONI TESTO

SUONI e FEEDBACK APTICO (vibrazione)

CODICE

Di seguito il nostro video unboxing con le prime impressioni su Apple Watch

Un ringraziamento particolare va ai ragazzi di imaniastore di Grosseto, un centro di assistenza per dispositivi Apple e non solo, con vendita di accessori e cover per smartphone personalizzate.

 

Potrebbe interessarti anche...

Close