Mactans un caricabatteria per hackerare il nostro dispositivo iOS in 60 secondi

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Alcuni ricercatori della George Institute of  Technology,ed hanno scoperto che tramite un hack attraverso un caricabatterie,è possibile in pochissimo tempo circa 60 secondi, installare un software esterno all’interno del nostro dispositivo iOS.

In questo modo è semplice entrare nel dispositivo iOS e si potrebbero  installare applicazioni a nostra insaputa nascondendole nella home del nostro device.

Il nuovo carica batterie viene chiamato Mactans, basato sulla scheda logica di un pc open-source, Apple è già stata informata è sicuramente al più presto si attiverà per risolvere questa falla.Dunque  per il momento non c’è motivo di preoccuparsi, nessuno al momento è in possesso di nulla per hackerare i nostri dispositivi.

Voi cosa ne pensate di questa nuova trovata?

BeagleBoard

(via)

 

 

 

Potrebbe interessarti anche...

Close