Tesla permette di provare gratuitamente il pilota automatico per un mese.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Le auto a guida autonoma verranno rilasciate appena tra qualche anno, nel frattempo i grandi colossi come Google ed Apple sono al lavoro per creare un prodotto che sia non solo in grado di soddisfare l’utenza ma che sia capace di garantire una sicurezza maggiore rispetto a qualsiasi altra vettura. Ora però, la casa automobilistica Tesla ha deciso di offrire a tutti i propri clienti in possesso di una Tesla Model S o Model X negli Stati Unit, la possibilità di provare il pilota automatico per 30 giorni. Insomma, Tesla vuole dare un dolce assaggio di futuro ai propri clienti, così da invogliarli in futuro a passare ad una nuova auto a guida autonoma.

La cosa che sorprende di più di questo test gratuito è che per dotare la proprio vettura col pilota automatica basta scaricare l’apposito aggiornamento direttamente in auto, come se si trattasse di un qualsiasi programma per PC.

Ovviamente il piloto automatico non è sinonimo di auto a guida autonoma, infatti questa nuova funzione delle auto Tesla si può utilizzare su autostrade, tangenziali e sulle strade a corsia multipla, dove prende controllo della velocità del veicolo mantenendolo in corsia ed adeguandolo al traffico corrente.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close