Spotify ed Apple Music superano YouTube.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Qui su iWatch Apple vi abbiamo riferito più di una volta nel corso degli ultimi mesi che la musica in streaming sta avendo un successo in continuo aumento, andando quindi a togliere mercato ai download di musica in digitale, ma non solo. Infatti, anche YouTube sta perdendo campo contro i colossi come Spotify ed Apple Music, ed a dimostrare ciò viene in nostro aiuto un semplice grafico che illustra come, mettendo a confronto il primo perido del 2015 con lo stesso periodo di questo 2016, c’è un incremento di ben il 23%. Questi dati, ovviamente, valgono soprattutto negli Stati Uniti, però sono l’ennesima dimostrazione di come la musica sta avendo una rinascia inaspettata grazie allo streaming.

L’analisi in questione è stata realizzata BuzzAngle, il quale ha dimostrato che delle realtà consolidate negli anni come YouTube e Vevo stanno, per la prima volta nella loro storia, avendo un calo di richieste di brani musicali. Infatti, oltre la metà delle richieste di streaming musica deriva da piattaforme come Spotify ed Apple Music.

Graf1Audiovsvideo-1024x768

Probabilmente, questa crescita costante dei servizi di musica in streaming sta nel fatto che offrono musica con una qualità superiore rispetto a quella presente su YouTube, inoltre piattaforme come Spotify permettono di usufruirne senza dover pagare obbligatoriamente un abbonamento.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close