Ecco a cosa serve la porta “segreta” diagnostica di Apple Watch…

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Apple Watch, venduti milioni di pezzi nel giorno del lancio, moltissimi altri pre-ordini in arrivo, ma sicuramente dopo che personalmente ho testato Apple Watch, la durata della batteria potrebbe essere un problema.

Dunque come in precedenza accaduto con iPhone, che sul mercato sono arrivate custodie con batteria integrata proprio per fronteggiare questo problema, anche su Apple Watch potrebbero arrivare dei cinturini con batteria integrata di supporto.

In questo caso la porta “segreta” diagnostica di Apple Watch può servire anche per questo scopo, ossia la possibilità di collegare un cinturino con batteria aggiuntiva per far si che Apple Watch possa essere ricaricato, quindi  la durata della nostra batteria può essere maggiore.

Reserve Strap questo nuovo progetto, porta appunto la possibilità di integrare nel cinturino connesso direttamente dalla porta diagnostica una batteria aggiuntiva, inizialmente questa società aveva pensato di inserire la soluzione di ricarica magnetica, ma sicuramente con la porta diretta diventa la soluzione migliore da adottare per questa funzione.

port-sketch port1

E’ possibile pre-ordinare Reserve Strap ad un costo di 249 dollari, ma per il momento ancora non ci sono date di rilascio del prodotto.

Per maggiori informazioni potete visitare il sito ufficiale.

Cosa ne pensate?

 

 

Potrebbe interessarti anche...

Close