Samsung Premiere: tutte le novità

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Molte sono state le novità presentate da Samsung nel corso della sua Premiere 2013, tenuta ieri pomeriggio a Londra. Vediamole tutte in questo articolo:

Samsung Ativ Q

L’azienda coreana ha presentato un interessante tablet ibrido con Windows 8 e Android 4.2.2 in dual boot, che è in grado di assumere diverse posizioni in modo da poter essere utilizzato come un portatile o come un tablet a seconda delle esigenze. Il dispositivo presenta un display da 13,3 pollici con la strabiliante risoluzione di 3200×1800, mentre il processore è un Intel i5  accompagnato da 4 GB di RAM e da un SSD da 128 GB. Importante è la funzione SideSync, che permette la sincronizzazione di dati tra i due sistemi operativi Android e Windows 8. Non ci sarà bisogno di un riavvio per accedere all’altro sistema operativo, e le applicazioni Android potranno essere persino poste nel menù start di Windows 8. Ancora non sono stati resi noti prezzo e disponibilità sul mercato.

samsung_ativ_book_q_2

 

Samsung Galaxy NX Camera

Sembra una normale macchina fotografica con tanto di obiettivo, ma non appena si va a vedere il display ci si accorge della novità: vi è Android 4.2.2 a bordo. La Galaxy NX è infatti dotata di un sensore da 20,3 megapixel APS-C CMOS da 24 mm, con supporto fino a 25.600 ISO, scatti a 1/6000 sec, 8,6 fps in modalità burst, e processore d’immagine DRIMe IV, ma la cosa forse più importante è il supporto alla numerosa famiglia di lenti intercambiabili Samsung.

Lato Android abbiamo invece l’ultima versione di Jelly Bean, montata su un display LCD da 4,8 pollici HD con processore quad-core a 1,6 GHz Pega-Q, e con sopra una TouchWiz cucita su misura a questa fotocamera, che ci permette di passare agilmente dalla modalità di cattura delle immagini, alla classica interfaccia di Android completa di tutto, Play Store e Angry Birds inclusi, e tanto per rendere più semplice la nostra esperienza social/fotografica, è presente anche la radio LTE, oltre a quella per il Wi-Fi, così non avrete più scuse per non condividere ogni singolo scatto.

Anche in questo caso prezzo e disponibilità ancora non dichiarati.

samsung-galaxy-camera-nx-ek-gn120

 

Samsung Galaxy S4 Active

Non poteva mancare la presentazione del Galaxy S4 Active, la versione impermeabile del più noto S4. Grazie al suo policarbonato zigrinato sul retro e agli angoli irrobustiti, restituisce una sensazione di solidità generale decisamente superiore al fratello.

Estetica a parte, ricordiamo che le principali differenze tra i due modelli sono nello schermo (Super AMOLED su S4, LCD su S4 Active), nella fotocamera  (13 megapixel S4, 8 megapixel S4 Active), e nella certificazione IP67 di S4 Active, che gli permette di restare immerso ad un metro di profondità per 30 minuti.

samsung-galaxy-s4-active-3-520x345

 

Altre novità

Si è parlato inoltre di Samsung Galaxy S4 Mini, la versione ridotta del Galaxy S4; è stata presentata tutta una linea di flip coveri per il Samsung Galaxy S4 Zoom, la fotocamera compatta di Samsung. Il flip case è stato creato con particolare attenzione alla “difesa” del dispositivo; sono presenti infatti delle imbottiture lungo i bordi esterni che fungono da protezione. Inoltre è fornito con un copriobiettivo, al fine di proteggere una delle parti più delicate del device.

Accessori-Galaxy-S4-Zoom-520x292

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close