Samsung all’IFA 2014,ecco il Note 4

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Oggi tocca a Samsung. In molti aspettavano con ansia il momento in cui il colosso coreano avrebbe detto la sua all’IFA 2014 di Berlino, e le aspettative non sono state deluse.
Si inizia con un piccolo concerto di apertura cui segue un video demo. Sul palco quindi sale Dj Lee, presidente capo delle vendite e marketing di Samsung, che parla di Samsung e delle sue innovazioni nel corso degli anni: il primo Galaxy S nel 2010, il primo Note nel 2011 ed il primo smartwatch Gear nel 2013. La parola d’ordine è Innovazione ed il motto è “We will never slow down” ossia “Non rallenteremo mai”. Da segnalare la presenza del nuovo Gear S sul polso di Lee. Gear S che infatti viene uffialmente presentato insieme al Gear VR. Il Gear S ha un display più grande dei predecessori, supporta il multitasking ed è compatibile con S-pen.
Ecco il nuovo Galaxy Note Edge, con display curvo e nuovo design, che quasi certamente sarà disponibile solo sui mercati asiatici.
Grande era l’attesa per Samsung Note 4, dopo mesi di rumors e davvero poche immagini trapelate e finalmente eccolo in tutto il suo concentrato di tecnologia.
Disponibile nelle colorazioni nera,bianca,oro e rosa, il frame è in metallo, a bordo vanterà la nuova UX UI, ricca di trasparenze e personalizzazioni; pesa 176 grammi ed è spesso 8,5 mm, lockscreen dinamica su un display da 5,7″ QHD super amoled, 2560 x 1440 pixel. Molti i punti di forza del nuovo Note 4, tra cui un multitasking migliorato ( basta uno swipe dall’angolo per minimizzare l’app),S-pen migliorata ( sensibilità raddoppiata rispetto a Note 3), nuovo multi-window, nuovo sistema di cattura-immagini con S-pen, che ora funziona come un mouse ed è multi selettore, con selezione multipla su più porzioni di testo, snapshot che cattura i contenuti di una foto permettendo di editarli.
Ma passiamo alla fotocamera posteriore da 16 mpx con stabilizzatore ottico, mentre per quella anteriore troviamo 3,7 mpx in grado di incamerare fino al 60% di luminosità in più e la funzione Wide selfie mode per selfie panoramici.
Si passa alla batteria da 3220 mAh, che si caricherà del 50% in 30 minuti, con tempi di ricarica dimezzati rispetto a Note 3.

Galaxy Note 4 sarà disponibile da Ottobre e offrirà 50 gb di spazio su Dropbox per due anni e molti altri contenuti.

Altro vi sapremo dire nei prossimi aggiornamenti, intanto che ve ne pare?

Potrebbe interessarti anche...

Close