Ecco come registrare dei video 4K con un iPhone.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Come tutti ben sapete con l’iPhone 6s e il 6s+ è possibile registrare degli splendidi filmati in 4K a 30 fotogrammi al secondo. L’unico problema sorge a chi non sa impostare la fotocamera visto che la risoluzione standard dei filmati catturati con uno di questi due modelli di iPhone è a 1080p e 60 fotogrammi al secondo.

Con questa semplice guida vi spiegherò come cambiare le impostazioni della fotocamera per ottenere dei video con la qualità migliore possibile. Ovviamente questa guida vi sarà utile se avete una tv LCD o un monitor che supporti la risoluzione in 4K altrimenti potete benissimo continuare ad utilizzare la fotocamera con le impostazioni standard.

Per prima cosa dovete andare nelle impostazioni, poi dovete selezionare “Foto e fotocamera”. Scorrete la pagina fino ad arrivare verso il fondo, una volta là dovete andare su “Registra video”. Si aprirà una schermata molto intuitiva dove potete scegliere la qualità dei vostri video tra 4 opzioni: 720p HD a 30 fps, 1080p HD a 30 fps, 1080p HD a 60 fps e 4K a 30 fps.

Immagine

Ora, a seconda dell’opzione che avete scelto, quando utilizzerete la fotocamera, in un angolo ci sarà un’icona che vi ricorderà la risoluzione con cui verrà registrato il video.

Potrebbe interessarti anche...

Close