La realtà virtuale entra nei casinò: il VR gaming è la nuova frontiera delle slot machine

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Il futuro è ormai alle porte e bussa prepotente mentre il mondo degli online games si prepara ad essere rivoluzionato da una nuova ed avanguardistica tecnologia, la realtà virtuale.

I giocatori d’azzardo che, tentati spesso dai casinò online, non riescono tuttavia a privarsi del piacere di recarsi fisicamente nelle sale dei casinò terrestri per toccar con mano le slot machine o per lasciarsi rapire dalle roulette che girano incessantemente, gioiranno per l’emozionante esperienza di gambling confezionata appositamente per offrir loro un casinò virtuale che sia in grado di non far rimpiangere in alcun modo i veri tavoli multipli di blackjack o il fruscio delle carte del baccarat, regalando la sensazione di muoversi in un ambiente reale e di interagire con altri giocatori, mentre tutto intorno e tridimensionalmente si continua ad essere pervasi e bombardati da familiari rumori di vincite e adrenalina.

Nulla a che vedere con le slot machine che troviamo su siti come Slotmachine101.it o con i casinò online in 2D, insomma: in quelli virtuali il giocatore avrà la sensazione di trovarsi ed aggirarsi fisicamente in un vero casinò pur senza muoversi dal divano di casa propria. Basterà infatti accendere il proprio pc, munirsi dell’apposita tecnologia indossabile scegliendo tra i tanti e diversi caschetti o visori VR in commercio come ad esempio gli Oculus Rift e lasciarsi travolgere da un’esperienza sensoriale in grado di coinvolgere non più solo udito e vista, ma anche tatto… e stupore!

Ideata per coinvolgere ed accattivarsi le simpatie delle nuove generazioni di giocatori cresciuti a pane e tecnologia, la realtà virtuale, che comporta la sovrapposizione di elementi virtuali in 3D ad una realtà già esistente, sembra rapire gli avventurosi gamblers che si avventurano nei casinò VR estraniandoli da ciò che hanno intorno ed inducendoli a spendere più tempo e più denaro, presi dall’euforia e dalla sensazione di irrealtà, rispetto a quanto solitamente avviene nei casinò terrestri o in quelli online.

Tra i tanti pro numerosi insomma sono anche i contro, il più fastidioso dei quali riguarda il numero esiguo di giochi offerti da questi futuristici casinò VR, difficili da trovare come un ago in un pagliaio nonostante ormai se ne faccia un gran parlare: onnipresenti roulette e poker, più rari i tornei di blackjack, il backgammon ed il gin rummy.

Ma… siete davvero pronti a catapultarvi nel futuro?

Potrebbe interessarti anche...

Close