Apple Watch e i problemi di durata, ancora irrisolto il problema della batteria

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Anche se Apple ha detto che il suo smartwatch dovrà essere ricaricato ogni sera/notte, l’azienda non ha mai rilevato alcun dettaglio riguardo la durata della batteria. Oggi, per la prima volta, 9to5Mac ha pubblicato alcune informazioni dettagliate ricevute da fonti ritenute molto affidabili e vicine agli ambienti di Cupertino.
Tutti stanno aspettando di sentire quanto tempo durerà lo smartwatch di Apple. Infatti , dovremo attendere la conferma, ma le voci di corridoio non portano a credere che Cupertino abbia risolto il problema più grande che affligge il suo prodotto per il nuovo mercato. Secondo 9to5Mac l’orologio di Apple si stabilizza su una durata di circa 2 o 3 giorni in modalità standby, e tra 2,5 e 3,5 ore di utilizzo in attività. In altre parole: non sono risultati migliori di quanto già fatto dagli altri smartwatches. Basta visualizzare il quadrante dell’orologio che è sufficiente a far scaricare la batteria in tre ore, però, immaginiamo che nessuno sta lì a guardare il tempo sullo schermo per tre ore di fila. L’obiettivo di Apple è apparentemente quello di far durare lo smartwatch per 19 ore di uso misto, ma i rapporti dicono che probabilmente non riuscirà a raggiungere questo obiettivo.
La breve durata della batteria è sicuramente dovuta principalmente al potente processore che ha al suo interno. Fonti 9to5Mac indicano che il chip S1 non è troppo lontano rispetto all’ A5 che è all’interno dell’iPod touch, per quanto riguarda anche i termini di prestazioni.

Che cosa significa tutto questo? Bene, dovremo aspettare di avere un prodotto finito per dirlo con certezza, ma sembra lecito ritenere che le opinioni sul Watch Apple non saranno lodevoli per quanto concerne la durata della batteria.

 

(via)

Massy11gsxr

Ex iphone 3gs,4,5 x poi provare il lato alieno con s3e ora con superS4!

Potrebbe interessarti anche...

Close