OurMine ha violato anche l’account del CEO di Twitter.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Se ben vi ricordate, soltanto qualche giorno fa vi avevamo riportato qui su iWatch Apple che alcuni account di Sundar Pichai, cioè il famoso CEO di Google, erano stati hackerati dall’ormai noto gruppo di hacker che si fa chiamare OurMine. Inoltre, poco tempo prima avevano hackerato anche alcuni account di Mark Zuckerberg, tra cui quello di Twitter, evidenziando quanto sia facile accedere a qualsiasi account, indifferentemente dal proprietario di quest’ultimo. Ora invece, il gruppo OurMine ha hackerato un altro account Twitter, questa volta però OurMine è riuscito ad accedere all’account di Jack Dorsey, cioè il proprio il CEO di Twitter.

Come vi avevamo già riferito nell’altro articolo a riguardo, il gruppo di hacker OurMine sta violando alcuni account senza cambiare le credenziali di accesso, per il semplice motivo che il loro scopo è evidenziare quanto sia poco importante la sicurezza online degli utenti.

La riuscita dell’hackeraggio dell’account di Jack Dorsey è stata evidente a tutti i followers del CEO di Twitter, infatti sul suo profilo è apparso il messaggio “stiamo testando la vostra sicurezza” con un link che riportava ad un video su Vine. Insomma, nessuno è al sicuro quando si tratta del web.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close