OneNote si migliora.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

OneNote si migliora ed ha preparato alcune sorprese dedicate ad ogni sua versione per iOS, Android e per il computer.

Partiamo col dirvi le migliorie apportate alla versione dedicata alla mela. Ora sarà possibile aggiungere alle proprie note dei file audio presi in qualsiasi momento della giornata e aggiunti nel punto desiderato della nota che si sta creando. Sfruttando successivamente l’opzione “file attachment” si ha la possibilità di aggiungere alla propria nota tabelle e grafici creati in precedenza con PowerPoint oppure Excel, così da avere un lavoro sempre più completo e un servizio alquanto soddisfacente. Ma le novità per Apple non finiscono qua, infatti su tutti dispositivi con 3D Touch (iPhone 6s e 6s+) sarà possibile utilizzare l’app sfruttando questa nuova tecnologia così da accedere a qualsiasi opzione semplicemente utilizzando una certa pressione sullo schermo.

Nella versione desktop invece è stata aggiunta la possibilità di aggiungere video presi dal web da alcune piattaforme come YouTube o Vimeo grazie ad un apposito bottone aggiunto all’interfaccio principale con il quale basterà aggiungerà il link desiderato e il video apparirà sulla nota che si sta creando.

Per quanto riguarda Android è stata aggiunta una funzione sicuramente di grande aiuto per chi si trova ad usare frequentemente nell’arco della giornata questa app. Hanno aggiunto infatti il “badge” di OneNote, un pallino sempre presente sullo schermo (come il pallino di Facebook messenger per intenderci) grazie al quale è possibile accedere all’applicazione in qualsiasi momento anche se ci si trova in un’altra app.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close