Nuovo brevetto Apple riguardante un tasto Home con 3D Touch.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Ogni anno si parla sempre di una possibile novità che potrebbe capitarci con l’uscita del nuovo iPhone, cioè che la Apple decida di togliere il tasto Home e lo trasformi in un semplice tasto touch a schermo, come alcuni smartphone Android che non hanno alcun tasto per interagire con il dispositivo. Ovviamente più passano gli anni, più escono nuovi dispositivi e più le voci a riguardo aumentano. Molti infatti hanno ipotizzato che già nell’iPhone 7, l’azienda di Cupertino possa decidere di eliminare il tasto home, così da ridurre ulteriormente lo spessore di questo device, il quale sta molto a cuore all’Apple.

Oggi però non parleremo d’indiscrezioni, bensì di un nuovo brevetto depositato dalla Apple, dove si può vedere un nuovo tipo di tasto dotato di 3D Touch, così da aumentarne le funzioni. E’ intenzione della Apple, infatti, aumentare l’utilizzo di questa nuova tecnologia implementandola su più dispositivi possibili, da quelli con iOS ai Mac.

Se questo brevetto dovesse essere utilizzato nella realtà, il tasto Home diverrebbe multifunzione con ben 3 utilizzi: tasto Home, 3D Touch e Touch ID. Con questo nuovo tasto verrebbe aggiunta la possibilità di utilizzare una pressione diversa del dito dell’utente per interagire in modo diverso col dispositivo. Premendolo leggermente si attiverebbe il Touch ID, mentre con una pressione più forte si potrebbe aprire una specifica app, ad esempio.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close