Nuovo brevetto Apple per migliorare la fotocamera.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

In casa Apple non smettono mai di avere ottime idee, di ogni tipo, e depositare tantissimi brevetti nell’arco dell’anno. Questa volta hanno depositato un brevetto riguardante un nuovo fotosensore per le fotocamere dei prossimi dispositivi che saranno prodotti dall’azienda di Cupertino. Si tratta di un fotosensore curvo che permetterà di realizzare delle fotocamere ancora più compatte e dalla qualità incredibile.

Negli ultimi giorni hanno depositato questo brevetto presso il Patent and Trademark Center statunitense ed ora i documenti sono reperibili tranquillamente online. Da questi documenti si capisce che si tratta di una nuova tecnologia che permetterebbe alla Apple di costruire delle nuove fotocamere, mai viste prima ne sull’iPhone ne tantomeno sull’iPad, con un’altissima risoluzione.

Il tutto sarebbe racchiuso in un piccolissimo sistema di sensori e ottiche complesse grazie al quale sarà possibile ridurre lo spessore dei prossimi dispositivi dell’azienda di Cupertino, come da tempo tentano di fare togliendo cose considerate non essenziali, come ad esempio il jack audio per le cuffie.

Con questo brevetto la Apple starebbe per progettare una fotocamera con un fotosensore curvo e non più piatto come gli attuali modelli della Sony, in questo moda sarebbe in grado di cattuare delle foto con un’ampiezza maggiore, catturando inoltre molta più luce.

(via)

 

Potrebbe interessarti anche...

Close