Nuova tecnologia Apple regola il volume in base alla distanza dell’orecchio

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Un nuovo interessante brevetto è stato è stato riconosciuto ad Apple, ossia un sistema nuovo che permette al dispositivo di regolare automaticamente il volume dell’audio in base alla distanza dell’orecchio, sfruttando il sensore di prossimità ed altri sistemi hardware.

Il brevetto riporta il numero 8.452.020, con la descrizione “Adjustment of acoustic properties based on proximity detection“, questo sistemà tramite la capsula, ed altri sensori come la fotocamera, rilevano la distanza del dispositivo dall’orecchio ed automaticamente permetteranno al dispositivo di attivare la funzione vivavoce o ancora il volume del iPhone ed altre funzioni .

I creatori del brevetto concesso ad Apple sono Justin Gregg, Michael Lee, Chad Seguin , il brevetto risale al 2008.

Non sappiamo se mai queste nuove funzioni verranno implementate sui nuovi dispositivi Apple, ma è molto probabile che prima o poi vedano luce sui nuovi iDevice di Apple.

Vedremo se è quando Apple ci stupirà con questi nuovi dispositivi, con molte nuove funzioni.

Voi cosa ne pensate di questa tecnologia pensate possa essere interessante sui nuovi iPhone?

13.05.28-Proximity-1-530x371

 

(via)

 

Potrebbe interessarti anche...

Close