Night Shift potrebbe arrivare anche su Apple Watch e Mac?

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Della nuova funzione Night Shift, introdotta dalla Apple con l’arrivo di iOS 9.3, ve ne abbiamo parlato a suo tempo qui su iWatch Apple, però forse non sapete che questa preziosa funzione che permette di cambiare la tonalità dei colori del display, così da avere una luce più calda dopo il tramonto per non stancare troppo la vista, potrebbe presto essere introdotta anche sui Mac, CarPlay e perfino sull’Apple Watch. Insomma, presto potrebbe essere possibile sfruttare questa utilissima funzione su tutti i device dell’azienda di Cupertino, così da offrire all’utenza della Mela dei display intelligenti, in grado di non affatticare la vista dopo il tramonto e fino all’alba del giorno successivo.

L’indiscrezione in questione è nata da un piccolo particolare notato dal noto sito PatentlyApple, il quale ha notato che il marchio Night Shift negli Stati Uniti è stato registrato come “software per il controllo dello schermo di computer e dispositivi mobili”, mentre nella documentazione presente ad Hong Kong, l’azienda di Cupertino ha specificato che la funzione Night Shift potrebbe essere implementata in computer portatili, monitor TV, smartwatch e pure sugli autoveicoli.

E’ ovvio che, sapendo questo, possiamo supporre che la Mela in futuro possa implementare la funzione in questione anche su altri device oltre a quelli iOS.

(via)

Close