Netflix potrebbe aggiungere il download dei contenuti in futuro?

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Netflix è arrivato qua da noi il 22 ottobre dello scorso anno ed in questi sei mesi abbiamo potuto constatare che il servizio offerto racchiude un catalogo molto ricco di film e serie TV da guardare in streaming ed adatti a tutta la famiglia e ad ogni gusto, però ha avuto da sempre una pecca che non è stata ancora risolta. Stiamo parlando della possibilità di scaricare i contenuti che ci interessano, così da poterli guardare quando ci troviamo offline oppure quando non vogliamo sprecare i dati del nostro smartphone o tablet. Una delle caratteristiche principali di Netflix era proprio questa, cioè offrire dei contenuti da guardare comodamente in streaming ma senza la possibilità di scaricarli, anche perché negli Stati Uniti e in altre parti del mondo la rete dati è sempre presente e potente in ogni zona della cità, ma come ben sappiamo qui in Italia non è così.

Queste le parole usate da Reed Hastings, l’amministratore delegato di Netflix, durante un’intervista a Recode “Dobbiamo mantenere una mente aperta su questo, infatti siamo stati sempre molto concentrati sul clicca-e-guarda, ma ora ci stiamo espandendo in tutto il mondo e questa ipotesi è qualcosa su cui dovremmo mantenere una mente aperta”.

In conclusione, sembra proprio che tra un po’ di tempo potremo finalmente scaricare i contenuti che ci interessano così da poterli guardare comodamente quando ci troveremo offline.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close