Nessuno vuole più acquistare Twitter.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Se ben vi ricordate, un po’ di tempo fa vi avevamo riportato qui su iWatch Apple un’interessante indiscrezione riguardante la possibile cessione di Twitter, ora però sembra proprio che le aziende interessate ad acquistare il social network dell’uccellino azzurro si siano tirate indietro da qualsiasi tentativo di acquisto. Il motivo principale di questo passo indietro da parte di gran parte delle possibili acquirenti riguarda principalmente l’inutilità di un acquisto del genere per i vari business di cui si occupano le aziende interessate.

La notizia in questione è stata riportata dal noto Financial Times, il quale spiega che Marc Benioff, il CEO di Salesforce ed il più grande contentende per la futura acquisizione di Twitter, ha dichiarato che il noto social network non sarebbe funzionale con il business di Salesforce.

C’è anche da dire che le altre aziende di cui vi parlavamo nel precedente articolo si sono tirare indietro oppure hanno smentito qualsiasi notizia riguardante quest’acquisizione. Ad esempio sia Verizon che Facebook hanno subito smentito, mentre Google e Disney hanno rivelato di non essere più interessate ad acquistare Twitter. Insomma, sembra proprio che sarà dura da vendere, però chi lo acquisterà non dovrebbe avere molta concorrenza.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close