My Shake, un’app che prevede i terremoti.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Una delle cose più impossibili su questo mondo è prevedere in anticipo un terremoto, questo fenomeno naturale infatti è un evento imprevedibile che non si sa mai in che parte del mondo si svilupperà. Le tecnologie però stanno continuando ad avanzare e dei ricercatori sono riusciti a sviluppare un’app per smartphone che è in grado di capire se si sta per verificare un evento sismico in prossimità di esso. Come? Ora ve lo spiego.

In poche parole questi ricercatori hanno capito che sfruttando l’accelerometro, con cui sono dotati la maggior parte degli smartphone attuali, si può capire qualche secondo prima della propagazione delle onde sismiche se sta per arrivare o meno un terremoto.

Questa cosa, ovviamente, nei paesi ricchi non serve a molto, ma in quelli più poveri che non possono permettersi dei centri specializzati nella rilevazione dei terremoti questa può essere una vera e propria manna dal cielo.

Con quest’app, chiamata MyShake, infatti sarà possibile avvertire la popolazione qualche secondo prima dell’arrivo di un terremoto ed in questo modo si potrebbero salvare davvero tante tante persone. Al momento quest’app è disponibile solo per Android ma presto dovrebbe essere disponibile anche per i dispositivi con iOS.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close