Motorola pensa alla caduta di Samsung come Nokia e BlackBerry

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Nell’ultimo quarto (il primo sotto la proprietà Lenovo), Motorola ha venduto più di 10 milioni di smartphone, un impressionante incremento del 118% anno su anno. Lenovo è fiducioso che Motorola possa tornare alla redditività da 4 a 6 quadrimestri, e perché questo possa avvenire è necessario ri-espandere la propria presenza globale. Una delle mosse più importanti che Motorola sta pensando di compiere in questo senso è un ritorno sul mercato cinese. Motorola lancia il Moto G, Moto X e Moto X Pro in Cina, e ci sono già segnali che indicano che il Moto X lì avrà successo. Sicuramente, Motorola dovrà affrontare concorrenza forte e importante come quella di Apple, Samsung, e di attori locali come Xiaomi, Huawei, One plus e Meizu. Ma il COO di Motorola, Rick Osterloh ritiene che l’azienda ha la possibilità di diventare rilevante così come i maggiori operatori del settore.
Forbes ha recentemente intervistato Rick Osterloh, che ha detto che la forza della sua azienda sta nel fatto che essa offre “una alternativa alle altre marche premium e che ha un valore migliore. ”

“Ogni sette anni, l’azienda che è stata in cima al mercato se n’è andata via. Stiamo attraversando una di quelle affascinanti fasi in cui le persone stanno iniziando a capire che non c’è bisogno di pagare $ 600 per un telefono cellulare top per ottenere un’esperienza di alto livello “, ha detto Rick Osterloh.

Secondo Forbes, Osterloh intende che, dopo Nokia e BlackBerry, le quali hanno perso le loro posizioni al vertice nel mercato degli smartphone a livello globale, Samsung potrebbe essere la prossima. Pur essendo di proprietà di Google, Motorola ha limitato la sua attività di smartphone a soli 10 mercati. Ora è attiva in circa 50 paesi e prevede di rientrare in altri 10 o 15 quest’anno. Parlando di quest’anno, Motorola dovrebbe presto introdurre un prodotto con Snapdragon 810 che alimenterà un portatile di vertice, che sarà di riferimento e più interessante rispetto ad altri smartphone. Successori dei Moto G e Moto E sono attesi nel prossimo futuro.
Cosa ne pensate, quello di Motorola é un futuro luminoso? Staremo a vedere come gestirà Samsung la sua presenza sui mercati e la sua flessione di produttività che ultimamente l’ha colpita e staremo a vedere anche cosa porterà sul mercato Motorola e come si andrà a posizionare tra i tanti produttori Top di smartphone.

             

image

(via)

Massy11gsxr

Ex iphone 3gs,4,5 x poi provare il lato alieno con s3e ora con superS4!

Potrebbe interessarti anche...

Close