38 milioni di dollari spesi in un mese per le pubblicità di Apple Watch

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Stando ad un report, sembra che Apple abbia speso da Marzo la bellezza di 38 milioni di dollari in pubblicità per il nuovo Apple Watch.

Ovviamente lanciare un dispositivo nuovo, in tutto e per tutto non è semplice, ma Apple comunque essendo un azienda molto capitalizzata non ha badato a spese e dal 9 marzo per pubblicizzare il nuovo Apple Watch, in Spot TV ha speso la cifra di 38 milioni di dollari, almeno secondo le stime di iSpot.tv, “Watch Reimagined”, sembra una spesa molto importante se si paragona ad iPhone 6 ed iPhone 6 Plus, 42 milioni spesi ma in 6 mesi.

Spot trasmesso ben oltre 300 passaggi televisivi, di cui circa la metà in orari di punta, con audience molto elevato dunque con costi superiori, su trasmissioni come “The Voice”, NBC, “The Walking Dead”, e anche nei campionati NCAA di Basket, dunque tutte trasmissioni molto seguite.

Oltre agli spot pubblicitari ci sono anche accordi con celebrità per promuovere Apple Watch, che ovviamente hanno dei costi.

Dunque ancora una volta Apple ha lanciato il nuovo device in pompa magna,ma secondo le prime stime di pre-ordini, sembra aver fatto la cosa giusta.

Voi cosa ne pensate?

(via)

 

Potrebbe interessarti anche...

Close