Ecco come migliorare il sensore dei battiti cardiaci di Apple Watch

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Apple Watch viene equipaggiato di un sensore di battiti cardiaci, cardio-frequenzimetro, utilissimo per molte funzioni, e sicuramente nel tempo apprezzeremo sempre più questo sensore.

Abbiamo visto che però non sempre funziona perfettamente come dovrebbe, oggi vi vogliamo dare qualche indicazione e suggerimento su come fare per migliorare la qualità del sensore dei battiti cardiaci del vostro Apple Watch.

Abbiamo visto a che su tatuaggi molto coprenti il sensore non è in grado di rilevare bene il battito cardiaco, quindi evitiamo di far funzionare il sensore dei battiti cardiaci in prossimità di tatuaggi.

Per migliorare la qualità del sensore dei battiti cardiaci:

– Indossiamo Apple Watch cercando un aderenza perfetta con il nostro polso.

– Evitiamo di fare dei movimenti strani con il nostro polso, come ad esempio una partita di tennis (ovviamente nel corso dei nuovi aggiornamenti molti aspetti verranno migliorati)

– Cerchiamo di tenere pulito sempre il nostro sensore dei battiti cardiaci magari possiamo pulirlo con un panno morbido onde evitare di graffiarlo.

Questi sono dei semplicissimi accorgimenti per cercare di  migliorare la qualità del sensore dei battiti cardiaci.

Voi avete notato qualche particolarità nel sensore?

Potrebbe interessarti anche...

Close