Microsoft sta pensando ad una mini Xbox One per contrastare l’Apple TV?

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Il 2016 per l’Apple TV sarà davvero un anno molto duro, specialmente per il fatto che Microsoft ha intenzione di iniziare a fare concorrenza all’azienda di Cupertino anche nel campo dei TV box. Infatti, secondo le ultime notizie, l’azienda di Redmond avrebbe intenzione di far debuttare sul mercato una mini Xbox One, così da poter offrire all’utenza un dispositivo superiore all’attuale Apple TV.

L’Xbox One, infatti, non nasce come semplice TV box con in aggiunta la possibilità di giocare a qualche titolo, come è accaduto all’Apple TV, bensì è esattamente l’opposto. Infatti l’Xbox One è una delle console più potenti in circolazione e in aggiunta offre la possibilità di collergarsi a tutti quei servizi che offrono dei contenuti in streaming come Netflix, Sky Online e Infinity.

Il problema attuale per la Microsoft è che la sua console ha un prezzo decisamente troppo elevato per poter competere con quello molto più contenuto dell’Apple TV, d’altronde questi due device nascono con delle finalità diverse.

Proprio per questo motivo l’azienda di Redmond avrebbe intenzione di produrre questa mini Xbox One con delle caratteristiche diverse dal modello originale. In pratica sarà limitata rispetto al modello base attualmente in vendita, e permetterà la riproduzione di un certo numero di app e videogiochi che sarà possibile scaricare dal Microsoft Store, infatti dovrebbe essere sprovvista del drive ottico per la riproduzione dei dischi.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close