Medicina sempre più “smart”, arriva MOCAheart, il cardiologo “smart”

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Wearable Technolgy, Tecnologia Indossabile, bene chiamatela come preferite, la verità è che tante novità sono in arrivo dedicate a queste nuove frontiere, ma a mio avviso c’è un settore in particolare che potrebbe cambiare in maniera radicale, ed è un settore dedicato a tutti, ossia la medicina.

Questi nuovi dispositivi sempre più smart ed indossabili stanno sempre più entrando a far parte della nostra vita, basti pensare che conoscere oggi il nostro battito cardiaco, oppure sapere molte altre informazioni dedicate al nostro organismo è così facile che neanche noi possiamo immaginarlo.

Dispositivi come Apple Watch permetteranno a questi nuovi strumenti di comunicare tra loro attraverso un semplice “orologio intelligente”, ma quello di cui vogliamo parlarvi oggi è di un progetto interessante su Kickstarter la piattaforma di CrowdFunding probabilmente più popolare nel mondo.

Questo nuovo dispositivo si chiama MOCAheart, ma a cosa serve, permette di conosce alcuni parametri della nostra salute, come ad esempio l’ossigenazione del sangue, un “cardiologo smart” sempre con noi.

La richiesta di CrowdFunding è di 100 mila dollari, questo device è stato progettato per monitorare i parametri dell’apparato cardiocircolatorio, dal team guidato dal dott. Nana Stauber e Daniel Hong del national taiwan national hospital, la cosa più interessante è la semplicità di utilizzo di questo dispositivo, posizionando il dito indice attraverso il dispositivo e possibile verificare questi parametri.

Dopo pochi secondi si ha la possibilità di vedere sul nostro device, un report relativo a queste informazioni, per poterle sia leggere che condividere magari con il nostro medico di fiducia.

Dunque questo è un esempio pratico di cosa veramente significa wearable technology, io sono sicuro che sotto questo aspetto la tecnologia riuscirà a migliorare alcune condizioni di vita per molte persone.

Basti pensare che alle volte è possibile scoprire cose nuove molto interessanti dedicate alla salute semplicemente condividendo contenuti .

aebde36a16f8219cf295e4c516e97017_large 2f8139309715dcb255bfa6312d7e5a96_large 2c0356448423afa97cb5e85b0a9c6d89_large

Voi cosa ne pensate?

Di seguito un video esplicativo:

Per maggiori informazioni potete visitare la pagina ufficiale.

 

Potrebbe interessarti anche...

Close