L’ultimo aggiornamento di OS X causa dei blocchi ad alcuni MacBook Pro.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Nelle ultime ore, un numero in continuo aumento di utenti Apple in possesso di un MacBook Pro con OS X 10.11 El Capitan, che hanno recentemente aggiornato il sistema operativo a OS X 10.11.4, cioè l’ultimo update reso disponibile dall’azienda di Cupertino, hanno cominciato a lamentare dei continui problemi di congelamenti del sistema. Insomma, si tratta dell’ennesimo aggiornato di un sistema operativo Apple che porta con sé, oltre alle solite migliorie di sistema, anche dei bug che rendono la vita difficile a consueti utilizzatori dei device della Mela, come in questo caso il MacBook Pro.

A quanto pare,  il MacBook 13″ Retina (inizio 2015) con OS X 10.11.4 è quello più colpito da questi congelamenti di sistema, e gli utenti hanno rivelato che il sistema in questione si blocca senza preavviso e senza alcun motivo apparente, obbligando quindi ogni singolo utente a chiudere forzatamente il proprio MacBook 13” Retina.

L’inconveniente in questione è stato riportato dal noto sito MacRumors, il quale rivela che al momento non si sa ancora quale sia la causa che provoca il blocco del sistema, ed ovviamente della tastiera, del mouse e del trackpad del MacBook Pro 13” Retina. In ogni caso la Apple sa ben che c’è questo problema e presto dovrebbe uscire un aggiornamento per risolverlo.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close