Leader movimento dipendenti Apple

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Dopo aver consegnato le sue dimissioni, Cory Moll, dipendente Apple Retail, colui che ha fondato un sindacato per il personale degli Apple Store lascierà l’azienda da domani, ebbene oggi è l’ultimo giorno di lavoro.

Moll ha fondato la “Apple Workers Union”, cercando di portare il cambiamento ed il miglioramento delle condizioni di lavoro per i negozi Retail Apple, in risposta ad alcuni dipendenti che avevano percepito la sensazione di bassa retribuzione e la non possibilità o bassa opportunità di fare carriera presso l’azienda.

Moll ha fatto sapere tramite un Tweet che oggi sarò l’ultimo giorno di lavoro, in una mail inviata a 9to5mac ed altri ha detto:

Volevo dire a tutti che Venerdi 19 Aprile sarà il mio ultimo giorno di lavoro in Apple.Dopo 15 anni nel settore dei servizi, ed in Apple da Ottobre 2007 credo sia arrivato il momento di andare ad esplorare il mondo facendo nuove cose.Ringrazio tutti coloro che ho avuto modo di conoscere tramite il movimento dei lavoratori Apple, il movimento a contribuito al cambiamento in Apple, nel modo in cui i lavoratori sono trattati e rispettati, sia nei nostri negozi che in altri luoghi di lavoro in giro per il mondo“.

Di sicuro il gesto non è stato molto apprezzato dai colleghi che come da abitudine quando qualcuno va via dal negozio viene accolto da molti applausi che in questo caso non ci sono stati.

Cosa di imbocca al lupo per le nuove esperienze.

lincolnpark_gallery_image8

(via)

 

 

 

Potrebbe interessarti anche...

Close