Le vecchie cabine telefoniche fanno posto al Wi-Fi a New York.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Avete presente le cabine telefoniche, ormai cadute in disuso, presenti in moltissime città italiane, anche se ovviamente sono state ridotte drasticamente con il passare degli anni? Ecco, sono presenti anche a New York, ovviamente, e sono cadute in disuso pure là, per questo motivo è ripartito un progetto che prevede di convertire queste vecchie cabine trasformandole in punti HotSpot multifunzione.

Questo progetto prevede l’installazione di 500 nuove cabine super tecnologiche con all’interno di esse un modulo Gigabit WiFi grazie al quale ci si può connettere alla rete gratuitamente tramite Wi-Fi e le cose belle non finiscono qua.

Infatti sono presenti delle prese USB per ricaricare i propri dispositivi portatili in caso di necessita e, come se non bastasse, è presente sempre un telefono per effettuare delle chiamate, solo che, a differenza di quelli installati gli anni passati, è sprovvisto di cornetta e per chiamare bisogna inserire nell’apposita entra per il jack audio delle cuffie con microfono.

Inoltre i produttori di queste cabine verranno pagati grazie a dei pannelli da 55 pollici posti su due lati, grazie ai quali potranno ricavare del denaro dalle pubblicità. Insomma, la tecnologia sta sicuramente portando degli ottimi frutti col passare degli anni.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close