L’Apple Watch è riuscito ad evitare un infarto ad un uomo.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Soltanto pochi giorni fa, ovviamente sempre qui su iWatch Apple, vi avevamo parlato di un nuovo brevetto della Apple dedicato al tanto amato Apple Watch, con il quale sarebbe possibile individuare con facilità i possibili infarti ed in questo modo, sarebbe possibile prevenirli per tempo salvando tantissime vite in tutto il mondo. Ora però, senza che questo brevetto sia stato messo già in atto, l’Apple Watch è riuscito a salvare la vita ad uomo, evitando giusto in tempo un attacco di cuore che sarebbe avvenuto con certezza di lì a poco tempo.

L’uomo in questione si chiama Dennis Anselmo, ha 62 anni ed era intento a costruire un recinto intorno alla propria abitazione. Tutto ad un tratto a cominciato a sentirsi debole e stanco e la prima cosa che ha pensato è stata che fosse per colpa della febbre. Quindi ha provveduto a sedersi un momento su un rimorchio, così da riprendersi e continuare poi il lavoro.

Questa pausa ha salvato la vita di Dennis, infatti in questo frangente ha iniziato a giocare con l’Apple Watch che aveva al polso, e si è immediatamente accorto che il dispositivo, che solitamente indicava 50 battiti al minuto, in quel momento ne misurava ben 210. Ha quindi chiamato immediatamente l’ambulenza, la quale è intervenuta ed è riuscita ad eliminare il pericolosissimo blocco alle arterie, evitando così l’infarto all’uomo.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close