La vera rivoluzione arriverà con l’iPhone del 2017?

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Ogni giorno che passa ci avvicina sempre di più alla presentazione del prossimo iPhone 7, la quale dovrebbe avvenire a settembre di quest’anno. Al momento, stando a tutte le indiscrezioni che circolano continuamente sul web e qui su iWatch Apple vi riportiamo costantemente, sembra proprio che il prossimo iPhone 7 sarà una vera e propria novità in casa Apple ma non per le innovazioni che introdurrà, bensì proprio per l’esatto opposto. Infatti, questo nuovo device che tutti stanno aspettando non dovrebbe presentare alcuna novità di rilievo, ed anzi dovrebbe essere molto simile all’iPhone 6s, rompendo quindi la tradizione che vede ogni due anni l’arrivo di un iPhone innovativo.

Stando a quanto riferisce John Gruber nel suo podcast The Talk Show, e riportato dal noto sito AppleInsider, l’iPhone che arriverà nel 2017 sarà il vero e proprio portatore di novità nel mondo degli smartphone, mentra la versione che uscirà quest’anno sarà soltanto una versione di passaggio.

Secondo John Gruber, l’iPhone del 2017 sarà provvisto di un display che arriverà fino ai bordi, una caratteristiche che in molti sognano da anni e che potrebbe trasformarsi in realtà grazie ai nuovi schermi OLED. Inoltre, sempre secondo Gruber, il prossimo iPhone 7 potrebbe addirittura non chiamarsi così visto che si tratterà di un semplice aggiornamento dell’iPhone 6s.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close