La TSMC produrrà il processore dell’iPhone 7?

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Il processore del prossimo iPhone 7 è sicuramente una delle cose che le persone sono più curiose di vedere all’opera e a distanza di 7 mesi circa dalla sua futura uscita le indiscrezione a riguardo non mancano di certo. La cosa che l’utenza vuole sapere in anticipo è chi si dovrà occupare della produzione del chip del processore che verrà montato sul nuovo iPhone 7. Stando alle ultime indiscrezioni dovrebbe essere la TSMC l’azienda ad aver ottenuto l’accordo con la Apple, ma andiamo a vedere nel dettaglio quest’indiscrezione.

L’indiscrezione in questione è apparsa sul giornale taiwanese The Electronic Times, il quale rivela che la TSMC, famosa azienda taiwanese, sarebbe riuscita a strappare un accordo all’azienda di Cupertino soprattutto grazie alla tecnologia usata nel processo produttivo a 10 nm.

Probabilmente questo nuovo processore prenderà il nome di A10 e la sua produzione avrà inizio a partire da giugno. Un altro motivo che sembra abbia spinto la Apple a preferire TSMC alla Samsung riguarda alcune tecnologie utilizzate dall’azienda taiwanese per creare dei processori in grado di offrire ottime prestazioni ma soprattutto di consumare poco rispetto ai rivali, come la stessa Samsung.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close