La Samsung vuole acquistare Tidal per creare il suo Apple Music?

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Apple Music, il noto servizio di streaming musicale in abbonamento di Apple, anche se è nato da poco tempo ed è già il secondo servizio di questo genere a livello mondiale per quanto riguarda il numero di iscritti, per l’appunto al primo posto c’è il famoso Spotify, è gia invidiato da delle aziende di un certo livello. Infatti l’azienda sudcoreana Samsung sembra proprio che sia intenzionata a copiare l’idea della Apple di creare un servizio di streaming musicale in abbonamento, e per far ciò ha intenzione di acquisire un servizio di questo genere già esistente, così da partire con un’ottima base visto che non ha una base come iTunes da utilizzare come punto di partenza per raccimolare utenti.

L’indiscrezione in questione arriva dal famoso New York Post ed il servizio che la Samsung vorrebbe acquistare è nientemeno che Tidal, il noto servizio di streaming musicale in abbonamento del rapper ed imprenditore Jay Z.

A quanto pare il colosso sudcoreano avrebbe offerto la bellezza di 100 milioni di dollari per acquisire Tidal, il tutto per realizzare un progetto immenso che la Samsung vorrebbe tenere segreto e lontano da occhi ed orecchie indiscrete almeno fino al momento dell’ufficialità, anche se evidentemente non ci sono riusciti.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close