La passworld basta pensarla

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Ebbene si sembra che in futuro, quelle che oggi è sicuramente una tra le cose che utilizziamo di più magari cercando di ingengiarsi per trovarne sempre diverse è complicate per paura di essere “derubati” di dati, foto, ecc. e la Password che praticamente oggi serve per tutto.

In futuro basterà pensarla magari davanti ad uno schermo et voilà senza più doversi nascondere per digitarla, un Team della UC Berkley School of information, ha creato un nuovo sistema che sarebbe in grado di leggere dalla nostra  mente le passworld ed inserirle nei campi richiesti, il sistema costituito da un casco non invasivo, per le funzioni di elettroencefalogramma, connesso ad un pc via bluetooth, in grado di riconoscere la passworld che stiamo pensando ed inserirla nel pc.

La cosa più interessante è che il margine attualmente di errore udite bene è inferiore al 1%.

Voi cosa ne pensate attenzione a non pensare troppo che potrebbero essere rilevate le informazioni….. sarebbe interessante avere dei vostri commenti.

scienza computer

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close