La HP vuole sostituirsi alla Apple, ecco come.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

La Apple ormai da anni viene considerata dalla maggior parte dell’utenza come un’azienda innovatrice nel mondo della tecnologia e, com’è ovvio che sia, molte altre aziende vogliono prendere il suo posto nell’olimpo dei colossi della tecnologia. Infatti, dopo la morte di Steve Jobs, aziende come la Lenovo, la Dell e svariati altri costruttori di PC hanno provato di arrivare dov’è arrivata l’azienda di Cupertino, almeno per quanto riguarda i prodotti creati. Ora, la famosa HP nella giornata di oggi ha intenzione di tenere una presentazione in cui, almeno secondo il presidente di HP Personal Systems Group, questa azienda verrà battezzata da tutti come la nuova Apple.

Il presidente in questione si chiama Ron Coughlin ed è a capo della divisione della HP che si occupa di computer e dispositivi, infatti dopo la scissione avvenuto qualche mese fa, ora la Hewlett Packard è divisa in due parti. Coughlin ha recentemente dichiarato che “Per anni Apple è stata considerata come l’innovatrice e la guida dell’innovazione. HP ha realmente intenzione di succedergli in questo ruolo”.

Secondo il Wall Street Journal, oggi l’HP presenterà un nuovo computer portatile ancor più sottile del MacBook 12”, il quale dovrebbe essere il primo di una lunga serie di prodotti che serviranno ad innalzare la qualità di quest’azienda, portandola ai livelli di quella di Cupertino.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close