Keynote Apple, ecco quali sono i primi argomenti trattati.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

L’evento keynote della Apple ha finalmente avuto inizio, e visto che il primo aprile l’azienda di Cupertino compie ben 40 anni, hanno avuto la bella idea di dedicare un video chiamato “40 anni in 40 secondi” per dare inizio alla presentazione che tutti noi stavamo aspettando. Subito dopo questo breve video, Tim Cook ha cominciato a parlare della vicenda che sta ancora interessando la Apple e l’FBI sulla questione dell’apertura di un backdoor in tutti i dispositivi.

Cook ha ringraziato tutti per l’immenso supporto ed ha lasciato il palco a Lisa Jackson per parlare di due belle iniziative riguardanti l’ambiente. Infatti la Apple vuole diventare un’azienda al 100% ecosostenibile utilizzando soltanto energie rinnovabili, e questa cosa è già in atto e perfettamente funzionante in ben 23 paesi. Inoltre, per il packaging la Apple impiega ben il 99% di materiali riciclati o al massimo della carta proveniente da delle foreste sostenibili.

Poi Tim Cook ha dato la parola a Jeff Williams per parlare di una cosa che sta molto a cuore alla Apple, cioè la salute. Infatti Jeff ha fin da subito sottolineato che la Apple ha contribuito a degli studi che hanno portato delle innovazioni in campo medico per quanto riguarda alcune malattie, dal diabete al Parkinson. Ha anche precisato che con l’Apple Watch è possibile capire se si sta verificando un attacco di epilessia grazie a sensori di cui è dotato.

 

 

Potrebbe interessarti anche...

Close