iWatch potrebbe essere realizzato in liquimetal

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Per quanto riguarda la next-generation LiquidMetal, Apple ha ricevuto per tre anni l’esclusiva ad utilizzare questo nuovo materiale, una lega di realizzare dei dispositivi molto sottili, e , molto resistenti.

Per il momento visto le difficoltà di realizzare prodotti con questo nuovo materiale, Apple è riuscita a realizzare solamente l’alloggiamento della nano-sim, dell’attuale iPhone 5, la cosa interessante è che Apple dovrebbe aver risolto il problema per la realizzazione di prodotti in liquidmetal, addirittura potrebbe utilizzare questo materiale per utilizzare l’ipotetico iWatch.

Vedremo in seguito se veramente Apple riuscirà ad utilizzare questa lega molto resistente ed estremamente flessibile per realizzare i nuovi prodotti che Apple presenterà a partire dal prossimo autunno, per il momento non c’è nulla di ufficiale da parte di Apple però….

Voi cosa ne pensate?

Liquidmetal

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close