iPhone: l’evoluzione della Home dal 2007 ad oggi

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Nel corso degli anni, pur mantenendo una stessa linea guida, la Home screen dell’iPhone ha subito varie modifiche. In rete è apparsa un’immagine che mostra l’evoluzione di iOs nel corso di questi 6 anni.

110-530x214

Come si può vedere la prima versione di iPhone Os non prevedeva di cambiare lo sfondo e non aveva una dock vera e propria nella parte bassa dell’interfaccia, con le app più importanti sempre in primo piano. La prima vera modifica risale ad iOs 5, con gli sfondi intercambiabili, con la dock in stile Mac Os X, le cartelle e il supporto per la risoluzione Retina. iOs 6 ha introdotto la risoluzione del nuovo 4″ di iPhone 5, ma non ci sono sostanziali modifiche all’interfaccia, al contrario su iOs 7 le novità sono eclatanti. Le icone sono adesso più stilizzate e semplici, sono stati introdotti gli sfondi animati (già presenti su Android), non c’è più il dock, bensì uno sfondo sfocato e trasparente, che cambia in base allo sfondo in uso. Non c’è più nulla di statico, adesso le parti cromatiche del sistema operativo dipendono dalle scelte dell’utente.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close