iPhone 6 realizzato in liquidmetal ?

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Apple ricerca un ingegnere da inserire nel proprio organico che abbia le competenze e la conoscenza della lega di vetro metallica che prende il nome di liquidmeatal.

Nel 2010 Apple ha siglato un accordo in cui vi era la licenza esclusiva per l’utilizzo di questo materiale applicato nella tecnologia dell’elettronica di consumo, rinnovato per altri due anni, nel 2012,con la Liquidmetal Technologies,  Apple descrive questo materiale molto resistente, addirittura due volte in più rispetto al titanio, ed oltre ad essere molto resistente è anche modellabile, iniettabile come la plastica, questo materiale permetterebbe di poter realizzare dei dispositivi con delle forme di design innovativi, l’unico inconveniente è che per il momento non è possibile realizzare oggetti di grandi dimensioni come ad esempio la scocca di un iPad.

Per ora questo materiale è stato utilizzato solamente per il vano porta SIM , ed il perno dell’espulsione, vedremo se Apple magari farà uscire il nuovo iPhone 6 in Liquidmetal.

Per il momento sono solo indiscrezioni, senza nessuna ufficializzazione da parte di Apple.

iPhone-5-Liquidmetal-concept-image-003-530x286

 

 

liquidmetal-sim-ejector.jpg

 

Voi cosa ne pensate vi piace l’idea ?

(via)

 

Potrebbe interessarti anche...

Close