In Siri c’è un riferimento alla Dark Mode.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Giusto ieri, ovviamente sempre qui su iWatch Apple, vi abbiamo parlato del fatto che nella versione inglese di Siri, l’assistente vocale della Mela sappia cos’è il Finder presente soltanto sui Mac, e questa risposta ha fatto fin da subito pensare che presto vedremo Siri anche su tutti i Mac. Ora però, Siri ha rivelato di essere a conoscenza anche di un’altra cosa che, almeno in teoria, non dovrebbe conoscere. Infatti è stato da poco scoperto che l’assistente vocale dell’azienda di Cupertino sembra essere a conoscenza dell’esistenza di una “Dark Mode” presente su iOS, anche se, come tutti noi ben sappiamo, non esiste ancora niente di simile né su iPhone né su iPad.

La scoperta in questione è stata fatta e subito rivelata dal noto sito AppleInsider, il quale spiega che, sempre nella versione inglese di Siri, alla richiesta da parte dell’utente “Turn on Dark Mode”, cioè attiva la “Dark Mode”, l’assistente virtuale risponde prontamente “Spiacente, non posso cambiare questa impostazione”.

Per ovvi motivi Siri non può cambiare quest’impostazione, infatti non esiste ancora nessun impostazione a riguardo e così l’assistente vocale di Apple è impossibilitato ad apportare qualsiasi modifica, ma in futuro chissà.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close