Il prossimo iPhone 7 avrà uno schermo più preciso?

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Come vi abbiamo detto nell’articolo precedente, ovviamente sempre qui su iWatch Apple, quella di prima era una semplice previsione, mentre quella che vi riportiamo ora si tratta di un’indiscrezione molto interessante che potrebbe riguardare proprio il prossimo iPhone 7 in uscita a settembre e di cui vi stiamo tanto parlando, così da tenervi aggiornati su ogni possibile novità che potrebbe essere introdotta nel nuovo iPhone di Cupertino. Questa volta si tratta dell’uso di una tecnologia invisibile ad occhio nudo, la quale potrebbe garantire degli schermi touch molto più efficaci ed accurati, con una precisione del tocco decisamente migliore rispetto ad ora.

La tecnologia di cui vi stiamo parlando verrebbe applicata su dei nuovi pannelli touch creati con dei nanofili d’argento, i quali garantirebbero degli schermi mai visti prima d’ora, ovviamente in quanto a precisione e non a qualità dell’immagine.

L’indiscrezione in questione è stata riportata dal noto sito DigiTimes, il quale è noto per essere poco affidabile sulle sue indiscrezioni, però questa sembra essere molto più plausibile. Inoltre, il sito riporta che TPK Holding, cioè l’azienda che realizza questi pannelli touch, avrebbe già iniziato la produzione di questo nuovo tipo di pannelli, però non ha mai specificato che saranno per l’iPhone 7, bensì per uno smartphone top di gamma.

Potrebbe interessarti anche...

Close