Il prossimo drone della Xiaomi si controllerà col Mi Band

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

La Xiaomi, la nota azienda cinese, non punta soltanto ad aumentare la propria gamma di prodotti ed ovviamente la sua utenza ma vuole anche innovarsi creando nuove tecnologie da implementare in nuovi prodotti. Per far ciò sta brevettando alcuni nuovi brevetti che vi lasceranno a bocca aperta.

La Xiaomi infatti, oltre a produrre smartphone, tablet, action camera e tante altre cose, vuole produrre un drone però questo drone non dovrà essere uguali a tutti gli altri. L’azienda cinese non vuole imitare i prodotti già presenti sul mercato e così ha pensato bene di rivoluzionare il settore cambiando il conroller per controllare questo drone.

Infatti la Xiaomi punta tutto su un nuovo tipo di controller che non sarà ne un joystick ne il proprio smartphone, bensì vogliono sfruttare il Mi Band, il noto smartbrand della Xiaomi, per controllare attraverso l’aiuto di specifiche gestures in grado di permettere tutto ciò.

Ma come può funzionare una cosa del genere? E’ davvero molto semplice, infatti potrete impartire dei specifici movimenti muovendo in un certo modo il vostro polso, senza dover più premere dei tasti o un touchscreen. Questi brevetti sono stati depositati da Xiaomi presso il Chinese Intellectual Property Office, l’ufficio brevetti cinese.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close