Il processore dell’Apple Watch 2 sarà prodotto da TSMC?

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Oggi qui su iWatch Apple vi vogliamo parlare di un’interessantissima indiscrezione trapelate nel corso delle scorse ore e riguardante il prossimo Apple Watch 2, il successore tanto atteso dell’attuale Apple Watch. Infatti, sembra proprio che l’azienda di Cupertino abbia deciso di cambiare completamente il costruttore del futuro processore Apple S2 che troveremo nel prossimo smartwatch della Mela. Dovete infatti sapere che l’attuale processore Apple S1 presente nell’Apple Watch è stato prodotto interamente da Samsung, mentre il prossimo processore Apple S2 potrebbe essere costruito da TSMC.

L’indiscrezione in questione è stata divulgata dal Central News Agency di Taiwan per poi essere riportata dal solito sito DigiTimes, il quale spiega che Apple sembra aver assegnato tutti gli ordinativi a TSMC, escludendo quindi completamente Samsung dalla produzione di questo nuovo processore per l’Apple Watch 2.

Per chi non lo sapesse, l’attuale processore Apple S1 è stato costruito da Samsung con un processo di produzione a 28 nanometri, mentre il prossimo Apple S2 prodotto da TSMC dovrebbe avere un processo di produzione a 16 nanometri. In questo modo, non solo le prestazione saranno decisamente migliori, ma il processore avrà anche delle dimensioni ridotte.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close