Il primo computer Apple di Steve Jobs e Steve Wozniak all’asta

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Apple 1S, uno dei pochi esemplari rimasto intatto nel tempo, creato da Steve Jobs e Steve Wozniak, sta per essere  età per essere battuto all’asta da Christie’s tra i 300 mila ed i 500 mila dollari.

E’ stato realizzato nel garage di Steve Jobs nel lontano 1976, che a quel’epoca costava 660 dollari circa, da quanto dichiarato da Wall Street Journal, oggi con un valore stimato intorno ai 300-500 mila dollari.

Per i veri appassionati con possibilità economiche possono sperare di aggiudicarsi Apple 1S fino a martedi 9 luglio, per presentare la propria offerta.

Chi si aggiudicherà l’asta porterà a casa la base di legno, la piattaforma dei circuiti, con manuale di istruzioni, la tastiera, ed una foto autografata da Jobs e Woz.

Ovviamente se venisse messo a confronto con gli attuali Mac probabilmente sarebbe soltanto un computer preistorico, ma per gli amanti della mela morsicata, può non avere prezzo un oggetto cosi importante, portando la quotazione dell’asta alle stelle.

Voi cosa sareste disposti a fare per avere uno dei primissimi Apple a casa vostra?

jobs_giovane_296

Apple-1-Computer

 

(via)

 

Potrebbe interessarti anche...

Close