Il nuovo sistema operativo per MAC OS X 10.9 Mavericks con tutte le caratteristiche

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Poche ore fà è stato presentato quello che sarà il nuovo sistema operativo Mac chiamato Mavericks, visto che i nomi dei felini erano finiti hanno pensato di chiamarlo in questo modo, inizialmente si pensava che il nome potesse essere Sea Lion , scherzandoci su.

Il nuovo sistema operativo sostituirà a breve l’attuale Mountain Lion, le novità sono moltissime ed interessantissime che sicuramente faranno la felicità di tutti gli utenti Mac.

Cerchiamo di capire meglio quali siano:

Finder Tabs

Da oggi avremo dei Tab nel nostro Finder, questo sicuramente consentirà la navigazione molto più veloce, sarà più semplice trovare Files ed anche la gestione sarà semplificata.

Potremo inoltre trascinare un file da un Tab ad un altro semplificando il tutto senza avere migliaia di cartelle sul nostro desktop.

Finder Tabs

Finder Tabs

foto-17

Tags

Per semplificare ancora di più la vita agli utenti Mac ecco che entrano le Tags, visto che oggi è veramente una moda “taggare” tutto ciò che possiamo specialmente nei Social Network, da oggi potremo taggare i nostri documenti, foto, ecc. per ritrovarli più velocemente, anche la colorazione può essere cambiata in modo da poter scegliere il colore più adatto alle nostre esigenze, questi tag creati saranno visibile nella parte sinistra del Finder , supporteranno anche la localizzazione

Tags

Tags

foto-20

Multiple Displays (Display Multiplo)

Decisamente una funzione molto interessante, come dice la parola stessa si avrà la possibilità di sdoppiare il display per fare più funzioni simultaneamente, questa funzione inoltre sarà compatibile con Apple TV, con il Mission Control potremo spostare in maniera molto semplice le applicazioni in uso da una parte all’altra.

Addirittura potremo ad esempio collegare la Apple TV al Mac per i nostri bambini e noi continuare a lavorare tranquillamente.

Display Multiplo

Display Multiplo

Il nuovo sistema operativo con Mavericks sfrutta  il 72% della CPU in meno rispetto a quello attuale un importante passo in avanti per Apple, ed in più la memoria utilizzata viene compressa, tutto ciò rende ancora più ottimizzato il sistema , rendendolo ancora più veloce e versatile.

foto-23

72% in meno di CPU utilizzata

72% in meno di CPU utilizzata

Safari

Anche per quanto riguarda Safari sono state apportate importanti migliorie, migliorando le prestazioni, ed un restyling nella Home Page.

Anche safari sfrutta meno energia quando è aperto, quando viene oscurato da altre applicazioni, come se venisse messo in stand-by per non sprecare energie inutili, ci sarà anche una nuova integrazione sia con Twitter che con LinkedIn, in questo modo tutto sarà più veloce.

foto-25

iCloud Keychain

Sicuramente uno tra i problemi più diffusi oggi è quello di doversi ricordare migliaia di password, bene ora non sarà più un problema perchè tutte quelle informazioni nostre riservate come password piuttosto che dati sensibili relativi a carte di credito ecc, verranno salvate in iCloud,è solamente quando ne avremo bisogno ci verranno ricordate.

Grazie alla crittografia certificate che Apple ci fornirà saremo sicuri che i nostri dati saranno conservati in maniera corretta.

iCloud Keychain

iCloud Keychain

Notifications (Notifiche)

Da ora in avanti sarà possibile rispondere alle notifiche direttamente dalla stessa notifica, Mail, Messaggi, Calandario, ecc.

Tutti gli sviluppatori tramite SDK potranno inoltre integrare delle nuove funzionalità, con delle funzioni nuove per le notifiche.

Dalla schermata Home potremo vedere le nostre notifiche e rispondere.

foto-27

Calendario

Anche il calendario ha avuto delle migliorie, ad esempio potremo sapere in quanto tempo arriveremo in un luogo, per cercare di arrivare sempre puntuali almeno quando serve, sia in auto che a piedi, il sistema ci avviserà quando partire per arrivare in tempo.

Migliorate in generale le funzioni precedenti.

Mappe

Arrivano le mappe di iOS anche su Mac, con le medesime funzioni 3D, FlyOver,indicazioni stradali e segnaposti, potremo guardare le mappe su uno schermo più grande in questo caso Mac ed inviare qualora avremo la necessità al nostro iPhone l’itinerario salvato.

Dunque ancora una maggiore integrazione con tutti i nostri dispositivi Apple.

foto-28

Mappe

Mappe

Ed infine iBook, finalmente arriva su Mac, per gli amanti delle lettura sarà sicuramente cosa molto gradita, le funzioni sono le stesse di iPhone ed iPad.

Cosa ne pensate di queste novità?

Potrebbe interessarti anche...

Close