Il dipendente che venderà più iPhone vincerà una vacanza a Cupertino.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

La Apple, si sa, è solita fare dei regali ai propri dipendenti, specialmente nel periodo natalizio. Solitamente però non vanno mai oltre ad un abbonamento ad Apple Music, per esempio, oppure qualche gadget ma mai niente di esagerato. D’altronde è anche una cosa normale, avendo numerosi dipendenti sarebbe impossibile fornirli di un Mac ciascuno o di una vacanza completamente gratuita in un bel posticino. L’azieda di Cupertino però questa volta ha voluto fare un’eccezione ed ha messo in palio una vacanza all inclusive a Cupertino ai dipendenti che riusciranno a vendere più iPhone nel periodo tra il 21 febbraio ed il 26 marzo.

Questa mossa, da molti considerata scorretta, servirà sicuramente ad invogliare i vari dipendenti ad essere più produttivi incentivati dal grosso premio in palio. In questo modo la Apple dovrebbe riuscire a vendere un numero maggiore di iPhone nel periodo citato poc’anzi. Ovviamente la Apple non ha detto queste esatte parole per descrivere questa competizione, bensì ha semplicemente detto che si tratta di un bel modo per celebrare il grande successo ottenuto dall’iPhone.

Per decretare il vincitore la Apple si baserà su alcuni dati come il numero degli iPhone venduti a settimana, il numero di accessori per iPhone venduti, gli iPhone riciclati per l’acquisto di un nuovo modello ed ovviamente la soddisfazione del cliente.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close