iGNURANZA, il gioco trash ma con un chiaro messaggio politico-sociale

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

“In un 2013 virtuale, i mafiosi occulti che controllano il Bel Paese se la spassano in vacanza in compagnia di disinteressatissime ragazze del mondo dello spettacolo, quando all’improvviso alcuni intellettuali universitari decidono di fare un attentato a Montecitorio per eliminare la classe politica corrotta con un metodo condannabile ma efficace. A questo punto i mafiosi si spaventano perchè temono che gli Italiani si siano svegliati e possano rappresentare un pericolo per la loro organizzazione criminale e per i loro affari..e allora….”

E allora si entra nelle trame del gioco, composto da 80 mini-giochi tutti diversi tra loro, dove la storia raccontata è per lo più un pretesto per introdurre i vari giochi presenti, rappresentando allo stesso tempo anche un messaggio sociale e politico ben preciso rivolto a tutti, con un tacito invito a mobilitarsi per risolvere una situazione che possiamo definire di stallo.

“Dante a 35 anni ha scritto i 14233 versi di endecasillabi della Divina Commedia per descrivere peccati e peccatori del suo tempo, pensando ad una velina del tempo, Beatrice, e ci ha impiegato 21 anni”, così lo stesso sviluppatore dell’app, in arte JFA, definisce il suo lavoro su iGNURANZA: “Io ho scritto le 64.700 righe di codice in objective C, disegnato più di 1300 files grafici, composto e suonato le musiche di iGNURANZA, pensando alle bunga girls dei nostri tempi.”

L’obiettivo del giocatore è quello di superare i vari livelli d’esperienza proposti, superando le sfide dei vari mini-giochi presenti. Si partirà dal primo livello“Ebete Totale” che rappresenta il cittadino più amato dai politici, per arrivare a quello finale di “Pensatore Indipendente”, l’acerrimo nemico di ogni politico che si rispetti.

Da notare la possibilità di torturare il Pulcino Pio, vero tormentone di un paio di estati fa.

L’applicazione funziona anche in multitasking e non perderemo mai i progressi grazie alle pratiche modalità di salvataggio. Potremo sfidare gli amici o i giocatori di tutta Italia tramite la classifica online dei “Champions”.

iGNURANZA è disponibile su App Store ed è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede l’iOS 4.3 o successive. Questa app è ottimizzata per iPhone 5.

[ios_app id=”639373617″]

Potrebbe interessarti anche...

Close