I tablet Fire non hanno più le funzioni di cifratura.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Il colosso Amazon in questi giorni in cui la Apple si sta battendo in tribunale contro l’FBI per impedire di essere obbligata ad aprire un backdoor nei propri dispositivi, la sta supportando per quanto riguarda la difesa della privacy degli utenti. Infatti Amazon è finita nella lista dei supporter citati dalla stessa Apple nell’amicus brief davanti al giudice. Nonostante ciò è notizia recente che hanno appena rimosso le funzioni di cifratura da tutti i suoi tablet Fire. Una notizia questa che non farà sicuramente felici i possessori di questi dispositivi che utilizzano Fire Os 5, i quali avranno tra le mani un tablet senza più la cifratura.

Con la cifratura di un dispositivo si impedisce, per l’appunto, il furto di informazioni e dati personali del proprietario del dispositivo in questione. Con questa mossa Amazon si è messa contro le sue stesse idee di tutela della privacy.

Ha voluto comunque dichiarare che “tutti i tablet Fire comunicano con il cloud Amazon usando standard elevati per la privacy e la sicurezza, comprensivi di adeguati meccanismi di cifratura”. Quindi, in conclusione, Amazon non vede il problema di eliminare le funzioni di cifrature dai propri tablet Fire, però come ben saprete il problema c’è.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close